Visite: 65

Altitudine (altezza su livello del mare espressa in metri)

  • Casa Comunale 158
  • Minima 60
  • Massima 423
  • Escursione altimetrica 363
  • Zona altimetrica collina interna

Misure

  • Superficie 14,21 Kmq
  • Classificazione Sismica sismicità media

Clima

  • Gradi Giorno 1.435
  • Zona Climatica (a) D

Coordinate

  • Latitudine 41°33'21"24 N
  • Longitudine 13°36'15"48 E
  • Gradi decimali 41,5559; 13,6043
  • Locator (WWL) JN61TN

Accensione Impianti termici

Il limite massimo consentito è di 12 ore giornaliere dal 1 novembre al 15 aprile (b)

 
 
 
 
 

La geografia e la natura

Superficie del territorio comunale: Ha 1421

Il territorio del Comune di Colfelice comprende un'isola amministrativa, e cioè una vera e propria exclave, all’interno del territorio di San Giovanni Incarico, lungo le sponde del fiume Liri, per un'estensione di circa 12 ettari

 

confini :

  • Nord con Roccadarce e Arce,
  • Ovest con Arce, 
  • Sud con San Giovanni Incarico, 
  • Est con Roccasecca

 

Sulle zone collinari (Monte Felice, Le Cese e Zingarelli) si rilevano terrazzamenti delimitati da muri a secco di buona fattura (le famose macère). In tali zone sono presenti uliveti, querce e lecci.

Dalle colline delle Cese si domina tutta la media Valle del Liri. Un’ampia zona del territorio è costituita da bosco, di proprietà comunale e privata. La vegetazione tipica è costituita da bosco ceduo e querce).

L’area boschiva, una vera e propria oasi felice, offre l’occasione per un tuffo nella natura, e non solo nel periodo autunnale, quando si va a cerca dei funghi porcini che hanno reso famoso e battuto il bosco Coldragone.

Chi vuole può passeggiare e immergersi nella frescura del bosco o fermarsi per un picnic sotto gli alberi, per far giocare i bambini all’aria aperta o semplicemente per ritrovare sensazioni di antico che lo stress della vita quotidiana ha cancellato.

Torna su